Home page > Interviste e racconti > Europa > Italia
Gruppo Richiedenti Asilo Roma, 2008

All’inizio del mese di febbraio 2008, un gruppo di richiedenti asilo (R.A.R) ha diffuso tramite internet una lettera sulle condizioni dei richiedenti asilo e dei rifugiati nei Centri di accoglienza a Roma. Pubblichiamo qui il testo della lettera e quello di una lettera successiva in cui i richiedenti asilo specificano ulteriormente le loro condizioni di esistenza per chiarire i fraintendimenti con cui la stampa aveva diffuso il loro primo comunicato pubblico.

(febbraio 2008)

In seguito alla pubblicazione delle loro lettere sul sito, il Gruppo richiedenti asilo ci ha mandato altri testi: racconti di richiedenti asilo o rifugiati raccolti nell’ambito della scuola di italiano ospitata dall’associazione Medici contro la tortura a Roma. La storia del gruppo Rar risale al periodo dell’occupazione di due magazzini nei pressi della stazione Tiburtina, che per alcuni anni erano diventati una casa autogestita da richiedenti asilo sudanesi, eritrei ed etiopi. Alla fine del 2003, il comune di Roma minaccia lo sgombero dei magazzini e all’interno dell’occupazione si forma un Coordinamento Rifugiati Roma Tiburtina. A sgombero avvenuto, nel 2004, le persone che vivevano a Tiburtina sono state separate tra centri di accoglienza-casermoni, ostelli della gioventù in cui hanno trovato alloggio per un solo mese, e camere d’albergo da cui sono stati scacciati qualche giorno dopo. Nel 2007 nasce il gruppo Rar, che associa alcuni richiedenti asilo che facevano parte dell’occupazione di Tiburtina e nuovi arrivati: alcuni vivono nelle occupazioni autogestite di Collatina e Anagnina, altri nei centri di accoglienza comunali.

I testi che ci verranno inviati da questo gruppo saranno accolti e pubblicati sul sito.

(marzo 2008)

Gruppo richiedenti asilo (blog, marzo 2009)

Il pacco sicurezza. Gruppo R.A.R, Roma, Italia (giugno 2008)

La lavanderia, Roma, Italia (racconto di Afis, marzo 2004)

Il posto delle fave, Roma, Italia, (racconto di Saleh, febbraio 2004)

Sempre aperto, Roma, Italia (racconto di Al Faki, aprile 2004)

Ce la faccio, ce la facciamo. Storia di un viaggio attraverso il deserto, Roma, Italia, (racconto di Mebrat, marzo 2004)

Tiburtina: l’Italia?, Roma, Italia (racconto di Mohammed, febbraio 2004)

Chi siamo, cosa vogliamo, marzo 2008 (gruppo R.A.R.)

Vita barbara. I Centri di accoglienza secondo chi ci vive, Roma, Italia, febbraio 2008 (lettera inviata dal gruppo R.A.R.)

Il progetto
Français
English

Interviste e racconti
Africa
Europa
Nord America
Sud America
Australia
Asia

Politiche migratorie e dispositivi di controllo
Interviste e documenti
Cronologia

Immagini e Video
Video
Immagini

Links
scritture migranti
escrituras migrantes
Passaparole Milano

Iscriviti alla Newsletter