Home page
Immagini e Video
Immagini
Video

Uno dei tratti fondamentali di un archivio è che i documenti depositati in esso vi permangono. E’ dalla constatazione del fatto che le attuali migrazioni non possono formare un archivio in questo senso che siamo partiti nell’immaginare il nostro progetto.

O meglio, dalla constatazione che un futuro archivio della attuali migrazioni parlerà soltanto il linguaggio del potere: permessi di soggiorno, carte di identità e passaporti, impronte digitali, dati biometrici, domande di asilo, eventuali condanne o passaggi nei centri di detenzione, espulsioni. Sarà, inoltre, un archivio che a questo sguardo riduzionista assocerà un’altra forma di sguardo: tutte le visioni a distanza e dall’alto del passaggio dei migranti catturate dalle attuali forme di tecnologia sempre più sofisticate di cui si dotano gli stati per il controllo delle migrazioni.

Sfuggiranno, invece, a questo archivio futuro, persino quelle poche tracce delle soggettività “in prima persona” lasciate un tempo dai migranti grazie alle lettere, agli scambi epistolari, ai diari, alle fotografie, che sono poi stati minuziosamente raccolti dagli storici per dire le migrazioni del passato. Le attuali forme di comunicazione, infatti, avvengono in altri modi, intrinsecamente eccedenti la traccia. Per questo, il nostro progetto nasce anche dall’intento di trovare un altro modo di depositare alcuni frammenti del non depositabile.

Le immagini e i video sulle migrazioni sono alcuni di questi frammenti. Ma in questo caso si incontra un ostacolo ulteriore: ciò che appare in internet, la fonte da cui attingiamo per proporre questa sezione, spesso scompare nuovamente con il tempo. Non solo, i diritti d’autore vigilano e spesso impediscono la riproducibilità (non) tecnica di queste forme di sapere.

Abbiamo scelto, dunque, di proporre solo le immagini e i video che ci permettono di non incorrere nelle sanzioni previste dai diritti d’autore e di aggiornare continuamente la nostra sezione indicando la deperibilità dei link a cui rinviamo.

SHOUSHA CAMP - Profughi nel deserto tunisino (video di Laura Verduci, Enrico Montalbano, Judith Gleitze, Tunisia, marzo 2011)

Français

English

Español

Il progetto
Français
English

Interviste e racconti
Africa
Europa
Nord America
Sud America
Australia
Asia

Politiche migratorie e dispositivi di controllo
Interviste e documenti
Cronologia

Immagini e Video
Video
Immagini

Links
scritture migranti
escrituras migrantes
Passaparole Milano

Iscriviti alla Newsletter