Home page > Interviste e racconti > Europa > Italia
Tunisia Ventimiglia (Italia, interviste audio, 9 aprile 2011)

Ventimiglia, sabato 9 aprile 2011. Hanno tutti in tasca il cedolino che fissa un appuntamento alla questura per il 15 aprile. Dovrebbero ottenere il permesso di soggiorno temporaneo che l’Italia concede loro con la speranza che se ne vadano altrove. Del resto, anche molti di loro vorrebbero farlo, ma per ora non sembra che ci siano molti stati “volonterosi” pronti a farli arrivare sui loro territori. Così, per alcuni dei tunisini arrivati a Lampedusa, la piazza davanti alla stazione di Ventimiglia si è trasformata nell’unico luogo del loro soggiorno diurno, mentre per la notte c’è l’ex caserma aperta dal prefetto e gestita dalla croce rossa militare.

Pubblichiamo alcune delle interviste che abbiamo registrato.

(Federica Sossi, Stefania Donzelli 10 aprile 2011)

Vedi anche: Mentone Ventimiglia: siamo tutti clandestini. Teatri dell’immedesimazione (Italia, aprile 2011)

Prima intervista, gruppo di uomini tunisini

seconda intervista, studenti afghani

terza intervista, uomo tunisino

Quarta intervista, uomo tunisino

quinta intervista, uomo tunisino

sesta intervista, donna tunisina

Il progetto
Français
English

Interviste e racconti
Africa
Europa
Nord America
Sud America
Australia
Asia

Politiche migratorie e dispositivi di controllo
Interviste e documenti
Cronologia

Immagini e Video
Video
Immagini

Links
scritture migranti
escrituras migrantes
Passaparole Milano

Iscriviti alla Newsletter