Nella stessa rubrica

Voice of Choucha (Tunisia, 2012)

Map: The U.S. Immigration Detention Boom (USA, october 2011)

"Ripensare le migrazioni: per una libera circolazione nello spazio mediterraneo"/"Repenser les migrations : pour une libre circulation dans l’espace méditerranéen" (Covegno Tunisi; Colloque Tunis)

Surprising Europe (blog)

December 18, 2011: For a day of global action against racism, for the rights and dignity of migrants, refugees and displaced people!

Global Migrants Action (December 18, 2011: For a day of global action against racism, for the rights and dignity of migrants, refugees and displaced people!)

ECHODESJUNGLES (France, 2011)

Il giornale di Migranda (Italia, 2011)

gettingthevoiceout

Assemblée Mondiale de Migrants Gorée/World Assembly of Migrants/Assemblea mondiale dei migranti/Asamblea Mundial de los Migrantes (Senegal, Gorée, febbraio 2011)

Luoghi comuni. Piccole storie migranti (progetto Lettera27 2009)

Lettera27:

Luoghi comuni/piccole storie migranti, è un’antologia di storie a più voci e a più mani, narrazioni autentiche e significative, di uomini e donne migranti di prima e seconda generazione, di diverse età e provenienti da 21 Paesi del mondo. Le interviste sono state raccolte a Milano, Torino e in altre città del Nord da un gruppo di psicologhe, ricercatrici e giornaliste.

Luoghi comuni/ piccole storie migranti vuole cogliere la ricchezza che circola nascosta fra le persone di una stessa città, darle un nome e un volto e investire questo patrimonio nei luoghi dove più spesso ci si incrocia. Le storie sono pubblicate su manifesti nei mezzi pubblici e nelle stazioni della metropolitana a Milano e poi in altre città, in italiano, la lingua in comune, e nelle lingue d’origine. I racconti sono stati trascritti con il contributo di un editor d’eccezione, Roberto Piumini.

Scopo dell’iniziativa è proporre un modo di ri-pensare i “luoghi comuni”: percorsi identitari, immaginari simbolici, lingue diverse, fuori dagli stereotipi e trasformando un momento distratto e affrettato in una possibilità di sorriso, di complicità con l’Altro.

La tappa milanese di Luoghi Comuni è un punto di partenza: chi legge è invitato a partecipare inviando all’indirizzo luoghicomuni@lettera27.org una storia, la propria. Queste nuove voci si uniranno al nucleo originario in un viaggio in altre città italiane (Roma, Torino, Padova, Verona, Bologna), su altri mezzi pubblici, in altri luoghi comuni. Le storie si arricchiranno della documentazione fotografica e video delle reazioni provocate dai manifesti, catturate e montate dalla sezione "audiovisivi" di Asinitas.

Della “mostra” è stato prodotto, a tiratura limitata, un catalogo in formato Moleskine 9x14 cm, a soffietto. Sfoglia il catalogo in versione pdf.

http://www.lettera27.org/site.php?idlanguage=2&zone=9&idprj=1483&idsubprj=1486

Il progetto
Français
English

Interviste e racconti
Africa
Europa
Nord America
Sud America
Australia
Asia

Politiche migratorie e dispositivi di controllo
Interviste e documenti
Cronologia

Immagini e Video
Video
Immagini

Links
scritture migranti
escrituras migrantes
Passaparole Milano

Iscriviti alla Newsletter

scritture migranti

escrituras migrantes

Passaparole Milano