Nella stessa rubrica

Passaparole Milano (in strada)

Passaparole Milano (in strada)

Quando vendi, ogni tanto c’è gente che quando passa ti sputa addosso… per farti vedere il razzismo. Quando entro un bar c’è gente che esce. E poi… quando non hanno soldi, dicono che è colpa nostra. Cominciano a fare casino. Parole che non devono dire. Un giorno sono entrato in un autobus per andare a casa. Mi sono seduto vicino una vecchia. Quando mi sono seduto, ha iniziato dopo due minuti a dire una roba così, “oh, che puzza”, roba così. Io non ho detto niente, sono rimasto zitto. Non ho detto niente. Dopo due minuti ha ricominciato. Allora ho risposto “oh, cosa vuoi da me? Mamma mia. Non mi rompere le palle”. C’era anche altra gente che diceva “è giusto”, altri bianchi che mi difendevano. Quando ho visto che altri bianchi mi difendevano, ero già… avevo già vinto io.

http://passaparolemilano.wordpress.com/category/cittadini-invisibili/

Il progetto
Français
English

Interviste e racconti
Africa
Europa
Nord America
Sud America
Australia
Asia

Politiche migratorie e dispositivi di controllo
Interviste e documenti
Cronologia

Immagini e Video
Video
Immagini

Links
scritture migranti
escrituras migrantes
Passaparole Milano

Iscriviti alla Newsletter