Nella stessa rubrica

Italia-Tunisia. Accordi tra repressione e falsità (di Monica Scafati, febbraio 2018)

In alto mare, testimonianze da un naufragio. Tunisia 8/9 ottobre 2017 (a cura di Monica Scafati, dicembre 2017)

A volte tornano. Un uomo tunisino sopravvissuto al sequestro libico (video, Italia-Tunisia-Libia, novembre 2017) (Imed Soltani, Monica Scafati)

"Il mio nome è Khalid, vengo dalla Siria. (...)" (video, Italia, Lampedusa, dicembre 2013)

"Sorry for not drowning". The 11th October shipwreck in the Mediterranean Sea (video, october 2013)

Syrians blocked in Calais (video, November 2013)

"Siamo i siriani del naufragio avvenuto l’11 ottobre 2013...." (video, Italia, novembre 2013)

Roma: funerale per il naufragio del 3 ottobre (Italia, ottobre 2013)

Superstiti e bare: il tradimento dell’Europa (video, Enrico Montalbano ottobre 2013)

Marocco/Spagna: tentativo di superare la frontiera (settembre 2013)

Welcome (film di Philippe Lioret, marzo 2009)

“Se volete aiutare una persona che non ha i documenti, potete essere denunciati per aiuto a una persona in situazione irregolare…. In quale paese viviamo? Ho l’impressione che siamo nel 1943, con un ebreo nascosto in cantina”. Sono le parole pronunciate il 9 marzo di quest’anno dal regista Philippe Lioret, all’uscita del suo film Welcome, sulla situazione dei migranti afghani e pakistani a Calais. Sulle sue dichiarazioni è intervenuto anche il ministro dell’immigrazione e dell’identità nazionale, Eric Besson, giudicandole insopportabili.

Su quanto siano insopportabili, invece, le condizioni di vita dei migranti nella “giungla” di Calais, continuano a denuncialo da mesi le associazioni che prestano loro aiuto, i cui militanti, effettivamente, vengono talvolta fermati e arrestati dalla polizia francese. Si sta intanto profilando il progetto franco-britannico di costruzione di un centro di detenzione in territorio francese ma sotto giurisdizione britannica, possibile in base allo statuto di “zona di controllo” del porto di Calais. Una nuova Guantanamo in territorio francese, denunciano le associazioni dell’antirazzismo francese.

presentiamo qui il video con l’intervista al regista:

Il progetto
Français
English

Interviste e racconti
Africa
Europa
Nord America
Sud America
Australia
Asia

Politiche migratorie e dispositivi di controllo
Interviste e documenti
Cronologia

Immagini e Video
Video
Immagini

Links
scritture migranti
escrituras migrantes
Passaparole Milano

Iscriviti alla Newsletter

I video di Ursula Biemann (Federica Sossi, gennaio 2008)